Qual è la differenza tra CMYK e RGB? [video]

Bella domanda. Questi termini sono molto usati nel mondo della stampa e della grafica ed è importante capirne la differenza.

  • CMYK (cyan, magenta, yellow, e "key" o nero) sono i colori dell'inchiostro usati durante il processo di stampa. Il termine "key" è usato al posto di "nero" perché, in realtà, si tratta di una miscela di inchiostri ciano, magenta e giallo; il "nero" risultante può essere lievemente diverso da un'azienda di stampa all'altra. 
    CMYK_Revised.png
  • RGB (red, green e blue) sono i colori della luce usati dal monitor per mostrare i documenti sullo schermo. Il nero non è presente perché il nero sullo schermo è rappresentato dall'assenza di luce. Luce rossa, verde e blu producono il bianco.

RGB_Revised.png

In che modo questo mi riguarda?
Qualsiasi immagine che crei sul computer dovrebbe essere creata in modalità CMYK. Questo assicura che i colori sullo schermo corrispondano il più possibile al prodotto stampato finale. Se crei il documento in modalità RGB, i colori del prodotto stampato potrebbero differire leggermente: molti dei valori della luminosità prodotti dal monitor non possono essere riprodotti esattamente con la stampa.

Molte immagini digitali sono file JPEG ed essi sono quasi sempre in RGB.

N.B.: le stampanti, indipendentemente dal tipo, non sono in grado di stampare in RGB.

Come posso avere ulteriori informazioni?
Se vuoi saperne di più su CMYK e RGB, dai un'occhiata a questo video di 99designs sull'argomento:

Passa a un argomento specifico del video seguendo questi riferimenti:

  • 00:00 - RGB e CMYK: Qual è la differenza?
  • 00:50 - Che cos'è la modalità RGB?
  • 01:47 - Quando si usa la modalità RGB?
  • 02:16 - Che cos'è la modalità CMYK?
  • 03:09 - Quando si usa la modalità CMYK?

Qual è la differenza tra CMYK e RGB? [video]Segui

Bella domanda. Questi termini sono molto usati nel mondo della stampa e della grafica ed è importante capirne la differenza.

  • CMYK (cyan, magenta, yellow, e "key" o nero) sono i colori dell'inchiostro usati durante il processo di stampa. Il termine "key" è usato al posto di "nero" perché, in realtà, si tratta di una miscela di inchiostri ciano, magenta e giallo; il "nero" risultante può essere lievemente diverso da un'azienda di stampa all'altra. 
    CMYK_Revised.png
  • RGB (red, green e blue) sono i colori della luce usati dal monitor per mostrare i documenti sullo schermo. Il nero non è presente perché il nero sullo schermo è rappresentato dall'assenza di luce. Luce rossa, verde e blu producono il bianco.

RGB_Revised.png

In che modo questo mi riguarda?
Qualsiasi immagine che crei sul computer dovrebbe essere creata in modalità CMYK. Questo assicura che i colori sullo schermo corrispondano il più possibile al prodotto stampato finale. Se crei il documento in modalità RGB, i colori del prodotto stampato potrebbero differire leggermente: molti dei valori della luminosità prodotti dal monitor non possono essere riprodotti esattamente con la stampa.

Molte immagini digitali sono file JPEG ed essi sono quasi sempre in RGB.

N.B.: le stampanti, indipendentemente dal tipo, non sono in grado di stampare in RGB.

Come posso avere ulteriori informazioni?
Se vuoi saperne di più su CMYK e RGB, dai un'occhiata a questo video di 99designs sull'argomento:

Passa a un argomento specifico del video seguendo questi riferimenti:

  • 00:00 - RGB e CMYK: Qual è la differenza?
  • 00:50 - Che cos'è la modalità RGB?
  • 01:47 - Quando si usa la modalità RGB?
  • 02:16 - Che cos'è la modalità CMYK?
  • 03:09 - Quando si usa la modalità CMYK?
Want to contact us?
phone
1.866.614.8002
Sun. 8:00 AM-8:00 PM Mon. - Fri. 7:00 AM-3:00 AM Sat. 8:00 AM-8:00 PM
chat
Live Chat
Talk with a specialist
email
Send email
We'll answer you within one working day